Beni Comuni e Banca delle Terre, nuove opportunità per i territori campani

L’iniziativa rientra nella collaborazione fra SIBaTer e il partner di progetto Rete Communia, che promuovono quattro incontri territoriali, dopo la tappa di Mattinata (FG) il 1 giugno scorso, il secondo incontro  in programma è quello di Carditello (CE), che si terrà il 3 giugno p.v..

Si discuterà di economia comunitaria quale possibilità di rigenerazione e valorizzazione dei territori e di nuovi servizi destinati alla collettività.

I Beni Comuni rappresentano infatti un asset economico e sociale fondamentale per favorire una transizione sostenibile dei territori, con la nascita di una nuova economia di comunità in grado di rigenerare i territori e di fornire nuovi servizi alla collettività.

Communia ha l’obiettivo di costruire una infrastruttura sociale di economia “comunitaria”, che si basa sull’integrazione e la messa a sistema di organizzazioni con competenze specialistiche sui beni comuni o fortemente radicate nelle comunità locali.

Insieme a SIBaTer e alla sua attività di erogazione di servizi gratuiti ai Comuni del Mezzogiorno per censimento e valorizzazione di terreni e altri immobili rurali abbandonati o inutilizzati, si intende dare vita ad un laboratorio di comunità e di innovazione sociale ancora più estesa.

SCARICA IL PROGRAMMA

Data

03 Giu 2022
Expired!

Ora

10:00 - 13:00

Luogo

Real Sito di Carditello (CE)
Real Sito di Carditello (CE)