Il Comune di Tollo (CH), tra i Comuni abruzzesi aderenti a SIBaTer, ha ricevuto la menzione al “Premio del paesaggio” del Consiglio d’Europa e il Premio nazionale Paesaggio 2021 concesso dal Ministero della Cultura per il progetto “La Pergola abruzzese. L’esperienza tollese e la Carta di Tollo”.

Il riconoscimento è stato assegnato per aver perseguito con determinazione il contrasto al consumo di suolo, per aver utilizzato il piano regolatore come importante strumento per la salvaguardia e la promozione del prezioso paesaggio vitivinicolo in un territorio che pure presenta alcune criticità.

Inoltre, tra le motivazioni per cui è stata assegnata la menzione a firma del Ministro Dario Franceschini, si legge che è stata coinvolta «la comunità attorno a uno strumento di pianificazione locale che traccia una precisa traiettoria per il futuro dell’area e che ambisce a divenire modello replicabile in altri ambiti territoriali».

Il sindaco Angelo Radica ha ringraziato tutti i partner che hanno reso possibile l’ottenimento di tale riconoscimento: Rete dei Comuni Sostenibili, Visit Tollo, Legambiente Onlus, Legambiente Abruzzo, Wwf, Wwf Abruzzo, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, Pan Europe (Pesticide Action Network), Ali Nazionale, Ali Abruzzo – Autonomie Locali dell’Abruzzo, ANCI nazionale, ANCI Abruzzo, Rete Italiana Città Sane OMS, Rete Talenti Tollesi, Città del Vino, Città del Bio Rifiuti Zero Abruzzo.

Leggi anche la notizia sul sito comunisostenibili.eu