Il progetto della Cooperativa Kòrai in partenariato con il Comune di Sambuca di Sicilia (AG) per la valorizzazione del Palazzo Panitteri come hub territoriale di comunità è tra i sei vincitori della prima edizione nazionale della callViviamo Cultura.

L’iniziativa, promossa dall’Alleanza Cooperative Italiane (formata da Confcooperative, Legacoop già partners SIBaTer e Agci), in collaborazione con ANCI, è dedicata all’accompagnamento di idee progettuali di valorizzazione del patrimonio culturale, attraverso forme di partenariato pubblico – privato.

Il progetto della Cooperativa Kòrai – Territorio, Sviluppo e Cultura, impresa cultura e creatività siciliana, a prevalenza femminile che opera dal 2011 nel settore della valorizzazione dei beni culturali e del territorio, è focalizzato sulla valorizzazione di Palazzo Panitteri a Sambuca di Sicilia. Il progetto prevede il potenziamento della funzione culturale e una fruizione più ampia del bene situato nel cuore della Valle del Belìce.

Un “Hub territoriale di comunità” sorgerà dunque in quella che è un’antica dimora patrizia, un tempo torrione d’avamposto dell’antico borgo arabo di Zabut e oggi sede del Museo Archeologico e delle associazioni Strada del Vino Terre Sicane e Iter Vitis-Itinerario Culturale, riconosciuto dal Consiglio d’Europa.

L’obiettivo dei promotori del progetto è quello di istituire – dopo adeguata riqualificazione degli spazi con la creazione di nuovi servizi – il centro nevralgico di un sistema culturale dei beni del borgo, della chora selinuntina e delle Terre Sicane, in grado di aggregare e mettere a sistema le diverse risorse culturali del territorio.

Promuovere così anche un risveglio culturale e una rete territoriale in grado di generare nuove opportunità lavorative per gli abitanti del borgo di Sambuca e delle Terre Sicane, sviluppo economico e contrasto allo spopolamento.

Leggi la notizia su ansa.it


Foto: Guzman, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons